CHI SIAMO?

Abbiamo deciso di scrivere una volta per tutte chi siamo e cosa facciamo, ma sopratutto, quali sono i nostri obiettivi:

1: Vogliamo farti conoscere le verità nascoste dietro gli annunci escort.

2: Annientare l’utilizzo dei siti ingannevoli nelle nostre zone di competenza.

3: Istruirti su come evitare le fregature date da false garanzie sulle foto e dalle false recensioni.

3: Offrire un servizio affidabile a escort e ai visitatori come te.


Ti sveleremo i motivi per i quali onde evitarti di prendere fregature, ma avere la possibilità di visionare sempre più annunci sinceri, e meno imbrogli, e’ necessario e indispensabile non entrare assolutamente nei siti di escort poco affidabili affinché google ( che ha il potere di determinare il successo di un sito piuttosto che di un altro, quindi anche di decidere indirettamente su quale sito le escort pubblicheranno i loro annunci)  valorizzi nella vostra zona,  i siti affidabili e penalizzi quelli ingannevoli, garantendovi la visione di tutti gli annunci in zona ma senza contraffazioni e inganni.

I motori di ricerca considerano tante piccole zone e sottozone, tante piccole realtà, per questo motivo ogni visitatore ha una grandissima importanza per il successo di un sito in una zona o a proposito di un determinato argomento, e per avere in un breve futuro dei riferimenti reali e non di pura ingannevole fantasia, è necessario non dare Click ai siti ingannevoli.


QUALI SONO I SITI DI ANNUNCI ESCORT INGANNEVOLI?

I siti che permettono la pubblicazione degli annunci non come per legge dalle escort, e neppure dallo staff del sito  ma  da chiunque abbia bisogno di guadagnare denaro!

Dietro l’acquisto di crediti e di spazzi pubblicitari nei siti di escort si cela un doppio business veramente ingente, e vi mostreremo come questo sia a spese vostre, senza nessuna soddisfazione per voi.

Ogni settimana alcuni “agenti”  comprano migliaia di euro in crediti dai siti di incontri ricevendo promozioni e sconti, tanto che ogni sito ( fra i piu importanti citiamo Paginelucirosse, Bakecaincontrii, Escortforum, donna cerca uomo, moscarossa) e tutti quei siti dove puoi automaticamente pubblicare l’annuncio anche tu stesso, senza passare attraverso il personale del sito, oppure puoi facilmente avere un gestionale personalizzato contattando lo staff del sito e versando il dovuto.

Questo presenta molti aspetti positivi per il sito a danno dei visitatori e delle inserzioniste serie:

  • I nuovi annunci sono subito on line, prima che negli altri siti ( gli agenti si fanno concorrenza per accaparrarsi la “cliente” prima degli altri)
  • Non serve assumere dei funzionari o impiegati.
  • Si garantiscono il sito pieno di nuovi annunci  incassando il dovuto ( dalle 70.00 alle 150.00 euro a settimana circa per annuncio )
  • Si garantiscono una nuova scarica di Click da parte dei visitatori attratti dalla nuova foto mai vista e garantita dal sito, più annunci nuovi e belli = più Click = più indicizzazione dai motori di ricerca,  poco importa a google e ai titolari del sito se dietro quell’annuncio si nasconde una fregatura o addirittura una truffa. La persona truffata, il giorno dopo entrerà nel solito sito perché sara il primo sito mostrato nel motore di ricerca grazie ai vostri click, e vedrà delle altre belle foto nuove, ci cliccherà sopra e la storia ricomincia, perché google per quanto sia potente, non può valutare la serietà di un sito, se non attraverso i click dei visitatori e l’aspetto tecnico del sito stesso ( i click su internet sono simili all’audience televisivo, con la differenza che un sito e’ composto da tante piccole aree geografiche , quindi ogni visitatore acquista molto più valore rispetto a un utente televisivo)
  • Attenzione però, stiamo parlando di annunci e non di escort!   sappiamo infatti che le inserzioniste più furbe utilizzano per lo meno 2 o 3 annunci differenti aumentando il business per siti e agenti, a scapito dei visitatori.
  • Da considerare inoltre che una escort onesta, difficilmente pubblicherà un doppio annuncio, non ha interesse spendere soldi per pubblicizzare una immagine, reale o finta che sia, ma che scomparirà la settimana dopo. ( pensiamo alle foto, alla fama,  costruita anche dal passaparola e dalle recensioni, ai link di altri siti che puntano a quell’annuncio,  tutti elementi che creano un personaggio pubblico dandogli visibilità). Una escort che vuole dare un servizio serio, spende soldi per farsi pubblicità e vorrà sempre che il suo annuncio sia riconoscibile, che si sappia che ” Sara” è  “Sara” , “Giorgia” è’ “Giorgia” e la “novità” è “novità” davvero, sia questo con foto vere o finte , con il viso Libero o coperto,  ( se ha una vita privata da proteggere), spendere soldi per un profilo che fra 2 giorni non esisterà più non ha molto senso, se non quello di fregare qualche pollo.

Perché H.E.L. non offre sconti agli agenti? 

  • Gli agenti non hanno nessun vincolo con il sito di annunci sul quale pubblicano gli annunci per conto delle escort, e di conseguenza nessun interesse affinché il sito sia autorevole.
  • Gli agenti sono motivati a garantire le foto fake, pur di riscuotere velocemente il dovuto direttamente dalla escort  con tanto di marchi ( spesso concessi in prestito dai siti stessi).
  • Operano tante pratiche scorrette nei confronti delle escort serie e dei visitatori, come ad esempio cercare le foto finte per fare l’annuncio della “nuova arrivata” senza neppure sapere minimamente chi sia. Per questo se aprite Bakecaincontri , paginelucirosse, moscarossa, escortforum e siti simili in varie città Italiane e estere, trovate moltissimi annunci con foto mischiate ma sempre delle solite modelle, con solo il numero telefonico e la zona cambiate.
  • Causano spese settimanali eccessive per le escort trovandosi a dover far pubblicare il loro annuncio su molti siti;  approssimativamente: 70 per paginelucirosse 100 per bakeca, 150 per escortforum 50 per moscarossa… e siamo gia a 370 euro)
  • Ancora peggio quando gli agenti in possesso di foto vere di una escort, le pubblicano per un ‘altra danneggiando cosi anche l’immagine della accompagnatrice reale. Questo purtroppo succede spesso, e ogni volta che ce ne accorgiamo, noi di hotescort contattiamo la escort reale per avvisarla.
  • Le inserzioniste serie subiscono la concorrenza spietata di questo mercato a causa dei tanti Fake garantiti, se un sito garantisce la fake cosi come la escort vera, quest’ultima e’ penalizzata e perde interesse a pubblicare le proprie foto reali, inoltre un visitatore dovrà cadere in 2 o 3 ” trappole” prima di trovare la persona che fa per lui, a causa della moltitudine di annunci fake, gli annunci seri perdono visibilità. Per questo pensiamo che anche le inserzioniste serie dovrebbero smettere di pubblicare i loro annunci su quei siti e di affidarsi agli agenti.
  • Vogliamo dare un buon servizio alle escort oneste e allontanare le truffe, in questo modo daremo un buon servizio anche ai nostri visitatori. ( Ancora no ci siamo riusciti al 100% ma siamo sulla buona strada e con il vostro aiuto ci riusciremo)
  • L’agente di escort viola la legge italiana, in quanto fra l’inserzionista escort e il sito di annunci non deve esserci nessuna terza persona; siamo sicuri che questo importa poco alla maggior parte dei cercatori di sesso, ma ovviamente penalizza i siti che lavorano seriamente; immaginate di avere di fronte al vostro ” negozio” la bancarella abusiva che vende gli stessi vostri prodotti. Si tratta anche di concorrenza sleale.

Bene allora Chi siamo e cosa facciamo?

Dopo aver partecipato alla creazione e a lungo lavorato per conto di paginelucirosse,  quasi interamente gestito da noi, (  nel corso degli anni comparivano i primi agenti su paginelucirosse a Prato, Firenze, Pistoia, Grosseto e a Santa Croce sull’Arno dove infatti trovate molti più annunci fake e fregature) noi gestivamo l’ufficio del sito per conto di M.W.S. Svizzera… ( Vi ricordate le foto marchiate M.W.S. oppure By Sandro?)  incaricati di curare e creare il successo di paginelucirosse fra l’anno 2006 e il 2016, cercando di lavorare in maniera onesta e attenta, dando disponibilità per chiunque volesse pubblicare il suo annuncio praticamente h 24 e facendo battaglia interna al sito per gli annunci fake garantiti dagli agenti contrattati dai titolari del sito stesso,  e ovviamente cercando di far conoscere il sito alle escort affinché ponessero anche su paginelucirosse i loro annunci.

Ai tempi quel sito era di proprietà di MWS Svizzera ( stranamente fallita visto che l’incasso mensile di paginelucirosse si aggira intorno ai 100.000 euro netti mensili senza dichiarare un euro ) con i quali eravamo contrattualmente legati, contratto mai terminato in quanto ancora oggi non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione scritta da parte loro, cosi come non abbiamo più ricevuto nessuno stipendio o compenso. Adesso il sito sembra intestato a una persona al tempo conosciuta anche da qualche escort con il falso nome di Daniela convinta che il sistema di annunci automatici pubblicati da agenti fosse il più giusto per loro, rispetto a una reale gestione e controllo; per questo motivo e’ cessato il nostro rapporto lavorativo, in quanto non accettammo il  ricatto di comprare crediti per rivenderli in quanto appunto pratica illegale, Nostra pena la perdita dell’occupazione.

Da qui la Nascita di Hotescort con la nostra battaglia all’inganno. 

Hotescort , è un sito di annunci e recensioni, con l’obiettivo di essere il sito per sesso più riconosciuto e autorevole nella nostra zona.

Per fare questo abbiamo l’aiuto della nostra ormai numerosa community ( se pur in una piccola area geografica che comprende Livorno, Pisa e Grosseto )

Diamo la possibilità a qualsiasi escort di pubblicare il proprio annuncio e personalizzarlo come vuole, ma non abbiamo terze persone che abbelliscano l’annuncio cercando foto fake o ponendo falsi timbri di garanzia, o facendo collage di foto,   non le vogliamo, e credeteci, per fare questo siamo costretti a orari di lavoro estenuanti, e battaglie virtuali incessanti contro staff di persone molto piu numerose di noi, ma stiamo avendo tante soddisfazioni da parte del nostro pubblico.

Per avere il timbro di garanzia ” foto vere ” di hotescort, l’unica soluzione che abbiamo trovato è la Videochiamata, oppure la conoscenza reale, in quanto capitano anche persone capaci di inviarci documenti falsi a prova della ” veridicità” delle foto. ( Ci provano anche con le video chiamate troppo buie )

Sia chiaro, non interveniamo negli annunci per renderli più belli, semplicemente aboliamo le frasi indecorose, e mettiamo la garanzia agli annunci verificati come e’ consueto  fare su molti altri siti, con l’unica differenza che noi lo facciamo in modo onesto e non con l’intento dell’inganno, per favorire una escort piuttosto che un altra, perché come già detto , vogliamo essere e rimanere il sito di annunci escort,  più affidabile.

I nostri obiettivi?

Essendo sostenuti gia da molti visitatori, che se ci seguono, non entreranno più nei siti con sistema a crediti e agenti, google premierà H.E.L. a scapito degli altri.. non e’ fantascienza , funziona cosi perché google valorizza i click e il favore del pubblico. Quindi se per esempio a Pisa in zona stazione ci sono 10 “visitatori” e questi entrano piu su hotescort che negli altri siti , Google lo vedrà, e dopo chiunque cercherà una escort trovandosi a Pisa zona stazione, probabilmente entrerà su hotescort.

Il risultato sara che tutte le escort, di zona in zona,  smetteranno di pubblicare gli annunci con gli agenti perché non avranno più telefonate e non avranno più incontri dai siti che utilizzano questo sistema fraudolento, e saranno costrette a:

1) Cambiare mestiere, cosa che ci auguriamo sempre per chiunque ( potremmo scrivere un libro intero, di motivi per i quali La prostituzione rende le escort infelici ) ma questo e’ un altro tema.

2) Farsi pubblicità nei siti che danno loro piu visibilità grazie ai visitatori nuovi e di ritorno.  Hotescort è tra i piu affidabili ( Per questo abbiamo tantissimi visitatori di ritorno) e se vogliono avere successo dovranno stare alla politica del sito,  Le quali fermo restando e rafforzando la nostra completa riluttanza ad ogni tipo di favoreggiamento e sfruttamento sulla prostituzione, ci distinguiamo dagli altri per:

  • Non garantire le foto finte
  • Non accettare la dicitura ” Novità, appena arrivata o simili” ( tanto se andate in altri siti, o trovate scritto in tutti gli annunci, alcuni attivi da oltre 10 anni)
  • Non accettare frasi indecorose all’interno degli annunci ( Per decoro del sito, le pratiche sessuali possono essere sostituite con le apposite sigle e non per esteso )
  • Non cercare per conto delle escort le foto finte da pubblicare.
  • Non facciamo servizi fotografici, le inserzioniste devono avere le foto e non saremo noi a fornirle.
  • Nel tempo vorremmo non accettare piu annunci senza area commenti ( Succederà se date Click a noi e non gli altri siti )
  • Cercare di individuare e eliminare i commenti e recensori fake ( agenti,  invidiose, le inserzioniste stesse sotto falso nome), Piu scrivete piu la verità sara svelata!
  • Diamo libertà di espressione nel nostro sito a tutti gli utenti.
  • Abbiamo una community di recensori affidabili
  • Non abbiamo interesse a venderci per qualche annuncio ingannevole, crediamo che lavorare in serietà possa nel tempo portarci molti piu benefici economici. Se fallisce Hotescort, falliamo noi, se fallisce paginelucirosse, escortforum o uno di quelli gia cittati, l’agente che fa l’annuncio per loro cambia sito ma non fallisce di certo.
  • Le escort che pubblicano annunci falsi in siti creati con il sistema fatto ad hoc per favorire gli imbrogli, dovranno rassegnarsi e pubblicare il loro annuncio su hotescort, perche’è il piu visitato, e quindi stare alle regole del nostro sito. Ogni inserzionista dovrà fornire il proprio annuncio, dichiarare se le foto sono reali o solo dimostrative, e nel caso chieda la garanzia dovrà fornirne la prova. Utilizziamo la garanzia come tutti i siti di annunci, ma lo facciamo in maniera oggettiva e non soggettiva!

Dire che Hotescort è unico, è corretto, tuttavia vogliamo darvi un segnale, e anche un perfetto esempio su quanto siano importanti i vostri click:

Conosciamo 1 solo altro sito di annunci escort che lavora in maniera seria e onesta, nella sua politica ha deciso di pubblicare solo annunci reali… Il sito al quale ci riferiamo e’ Piccoletrasgressioni.it, Il quale lavora con funzionari interni , con uno staff qualificato, ma non con Agenti esterni” chapeau” !!

Ecco l’esempio:

Piccoletrasgressioni è nato nello stesso periodo di nascita di paginelucirosse, ma appunto con l’intento di dare un servizio, reale a scapito dei fake e degli imbrogli.

Puntando il proprio business sulle foto vere ( se pur photoshoppate) ha avuto piu facilita nel pubblicare annunci ed avere materiale delle trans, in quanto le trans pubblicano piu facilmente le proprie foto reali, rispetto alle donne, piu riluttanti a mostrarsi in pubblico per come sono.

In questo modo Piccoletrasgressioni ha avuto a disposizione molto materiale da parte delle trans, mentre meno da parte delle donne. La conseguenza è stata che , tuttora, se cercate su google le trans, vedrete piccole trasgressioni sempre fra i primi risultati, mentre per quanto riguarda le donne, Piccoletrasgressioni rimane molto piu in basso rispetto a paginelucirosse ed altri sii simili. Questo accade semplicemente perché chi entrava su piccoletrasgressioni,  andava prevalentemente a vedere le trans, cliccava su quegli  annunci davvero spettacolari e reali, mentre la concorrenza come paginelucirosse mostrava il materiale piu bello fra le donne ( con la differenza che la maggior parte erano fake ). Questo per dimostrare come google puo’ vedere la qualità del sito, e i click, ma non può’ valutare la serietà; Purtroppo a causa della inconsapevolezza degli utenti,  una foto finta molto bella , vale piu che una foto vera meno bella, perché le “capre” che cercano sesso sono attirate dalle belle foto… piu che dagli annunci reali, noi stessi siamo sicuri che se entrassimo in uno di quei siti, troveremmo qualche foto tanto attraente da provocarci la voglia di cliccarci sopra e vedere le altre foto, per questo l’unico antidoto per non rimanere fregati e’ NON ENTRARE IN QUEI SITI!

Altro sito da valutare è Escortadvisor, che si sta facendo davvero moltissima pubblicità attraverso tutti i canali possibili ( Siti porno, annunci a pagamento su google, Radio e Televisione,  Piu siti satellite che parlano bene di EA creati ad oc da loro stessi)

Escortadvisor e’ tecnicamente un bel sito, ha puntato il proprio business sulle recensioni, e sulla community, e apparentemente ottimo per evitare gli imbrogli, solo non ci spieghiamo il motivo per il quale gli annunci che su EA hanno tantissimi commenti positivi , su H.E.L. Vengono  puntualmente recensiti male.

Ma anche questo mistero e’ presto svelato!

I primi e più motivati a registrarsi rivelando i dettagli della location con giorno, orario e tutte le ” precauzioni” prese da EA ( e simili ) per evitare le false recensioni, non sono i clienti delle suddette ma appunto gli agenti che organizzano la campagna pubblicitarie delle escort, ( abbiamo notizie di ragazze che pagano Fino a 100 euro per avere una recensione positiva ).

Mentre il visitatore occasionale che prende la fregatura, difficilmente risponderà a tante domande per dare una recensione, senza  considerare tutte le persone che non si registrano semplicemente per timori personali.

Facendo molta pubblicità per garantirsi un buon numero di visitatori, e scrivendo commenti falsi e veri a piacere, EA si sta dimostrando il sito più falso di tutti e più utile per le escort disoneste.

Chi Siamo ? 

Semplice; noi siamo HotEscort!

La vera rivoluzione parte da te! e se proprio vuoi rischiare la fregatura, almeno  fallo con consapevolezza!

Anche qui , se credi, puoi ribattere e scrivere a proposito degli argomenti trattati in questa pagina.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi te ne siamo grati